spendo soldi e faccio uso di cannabis edible

Ciao. Ho un "problema" e vorrei chiedere una vostra opinione a riguardo. In famiglia stiamo tranquilli economicamente, a parte per grosse spese impreviste capitate ultimamente. Io col mio lavoro mi sto mettendo da parte anche un po' di soldi. Il mio problema è però che quasi tutti i soldi che guadagno li voglio spendere. Non riesco a star con le mani in mano. Devo comprare cose, al minimo bisogno cerco già la "soluzione" ordinando qualcosa. Mi rendo conto che però è sbagliato e che dovrei risparmiare di più, o aiutare i miei. Solo che per ora proprio non ci riesco. E poi, un'altra cosa, sto sviluppando dipendenza da cannabis edibile, ovvero in prodotti commestibili. Mi tiene "su" per mezza giornata ma anche qua so che sbaglio

..chiediti: perché lo sto facendo?

Caro Luciano,

da ciò che scrivi si capisce che sei una persona che cerca di aiutare il prossimo. Questa è una bellissima qualità. Altrettanto importante è riuscire ad aiutare anche se stessi e da come scrivi, sembra che tu stia cercando di "aiutarti" usando la THC nella cannabis edible e spendendo i soldi guadagnati. Ti sei accorto però, che questi comportamenti non ti fanno stare bene a lungo termine e ti faccio i complimenti per averci scritto. Stai cercando di uscire da questi "vizi", bravo!

Per iniziare, prova a chiederti: in che situazioni fumo/compero? Perché lo sto facendo? Potrei ottenere le stesse sensazioni in un altro modo?

Da ciò che scrivi, deduco che stai passando un periodo difficile. Dici che non puoi stare con le mani in mano, che la tua famiglia ha avuto grosse spese e che hai bisogno d'essere tirato su. Prova a ritagliarti del tempo per te stesso, dove fai qualcosa che ti piace fare (che non abbia a che fare con la droga o lo spendere). Potresti incontrarti con degli amici, leggere, disegnare, fare un bagno, sport, scrivere, andare nel bosco e urlare,... insomma, fa qualcosa che ti rende felice o che ti distragga dai pensieri che ti tormentano.

Parla con i tuoi genitori o con qualcuno di cui ti fidi. È importante valutare se nel tuo caso può bastare la tua volontà o se hai bisogno di un sostegno da parte di uno specialista (psicologo/a).

In ogni caso, non mollare!

Ti mando tanta forza,

Miriam

 

 

 


Rubrik: Sucht und Drogen Sorgen

Indietro