papà violento - sto male!

Mio padre, beve in continuazione, non so chi contattare, ho dovuto denunciarlo alla polizia 2 volte per via di mani addosso e perche non c'e la facevo piú della situazione. Non è cambiato nulla, anzi, proprio ora vi sto scrivendo perche sono sola e lui mi ha sputata addosso, e dato una sberla.ho 18 anni ma non ho i soldi per andarmene, sto solo facendo un apprendistato... non posso contattare nessuno perche so che non lo avrei piu come padre. Davvero, datemi un consiglio è da quando sono piccola che ogni domenica o anche durante la settimana . VI GIURO STO MALE..

chiedi aiuto

Cara Renata,

leggere la tua tua storia mi rattrista molto. Posso solo immaginare come tu ti possa sentire!

Per prima cosa, devi capire che nessuno ha il diritto di metterti le mani addosso. Mai e per nessuna ragione al mondo!

Purtroppo l'alcool cambia la personalità delle persone. Tuo padre non sta bene e ha bisogno d'aiuto, ma non rientra nelle tue responsabilità né aiutarlo, né cambiarlo. L'unica cosa che puoi fare per tuo padre è quella di dirgli o scrivergli "papà, così non possiamo andare avanti! Desidero che tu chieda aiuto,..". Se però lui non vuole cambiare, tu non puoi fare niente. L'unica cosa che puoi fare è difendere te stessa dalle violenze che subisci. Non importa quanto tu gli voglia bene. Ciò che fa è sbagliato!

Mi dispiace che contattare la polizia non abbia cambiato la situazione. Credo però che prendere di nuovo contatto e chiedere informazioni potrebbe aiutarti. Ci sono persone qualificate che sanno come possono aiutarti o dirti chi contattare. Inoltre ti consiglio di prendere contatto con centri specializzati; per esempio "casa Armonia" o "Casa delle donne".

Ritengo importante che tu possa parlare con qualcuno di questa situazione. Puoi parlare con tua madre? Datore di lavoro? Un'amica? Se non dovessi riuscire a parlare con nessuno, prendi in considerazione d'andare da un medico o da una psicologa e aprirti, parla, lascia andare le tue emozioni. Ricorda che tu meriti d'essere felice! Ritagliati dei momenti per te, fa qualcosa che ti piace e cerca di trovare un po' di serenità!

Ti abbraccio forte!

Miriam


Rubrik: Familie und Freunde Gewalt Sucht und Drogen Alkohol

Indietro