Ho sempre avuto problemi con il mio corpo

Ciao a tutti!

Ho sempre avuto problemi con il mio corpo: essendo mulatta, sono formosa ma molto molto tonica. Voglio specificare che non sono in sovrappeso; ho le curve al posto giusto ma ho molta massa muscolare.

Per questo fatto, non mi sono mai rispecchiata con le mie amiche e mi sono sempre sentita diversa.

A 15 anni ho sofferto di bulimia ma nel giro di due mesi ne parlai con mia mamma e tutto si risolse.

Ma negli ultimi tempi ci sono ricascata.

Sono consapevole di ciò, ammetto per prima che ho un disturbo alimentare e che devo smetterla per non danneggiare ulteriormente il mio corpo. Ma non ci riesco.

Voglio veramente uscire da questa situazione. Il problema è che odio chiedere aiuto e dato che due anni fa ho fatto soffrire mia mamma per questo fatto, non ho il coraggio di confessare.

Cosa posso fare?

Grazie mille per la disponibilità.

 

Ho sempre avuto problemi con il mio corpo

 

Cara Giovanna

 

per prima cosa ti faccio i complimenti per aver chiesto aiuto! Il primo passo lo hai già fatto. Brava!


Ti sei già chiesta cosa ti spinge a mangiare in modo sproporzionato? Eri arrabbiata, annoiata, stressata o magari ti sentivi sola? Cerca di identificare l'emozione e la situazione che ti ha spinta ad abbuffarti. 

Cosa ti potrebbe aiutare per far passare la fame? Potresti provare distrarti, chiamando per esempio un'amica, cantare, ballare, oppure una fare una bella doccia. Se l'impulso di mangiare dovesse esserci ancora, potresti provare a mangiare cibi leggeri e salutari in modo che l'impulso di dover vomitare sarà meno forte.


La bulimia è un disturbo alimentare che va oltre ad un "malcontento" fisico; spesso è associato a diverse emozioni difficili da elaborare. Perciò è importante chiedere aiuto a uno specialista (per esempio psicologo/a).

La cura della bulimia è spesso composta dalla rieducazione alimentare, stabilire sequenze regolare dei pasti e lavorare sui disagi e malesseri interni con sedute psicoterapeutiche. Chi soffre di un disturbo dell'alimentazione ha spesso una percezione diversa della fame e della sazietà, dell'alimentazione e delle cause che il disturbo causa al proprio corpo. Chi soffre di bulimia pone eccessiva attenzione alla forma/peso del proprio corpo e spessi si ha una visione distorta di quest'ultimo. Durante la terapia si impara a riconoscere e gestire le emozioni, a riconoscere la sazietà e a sviluppare uno schema corporeo sano. L'obiettivo della terapia è quello di trovare un equilibrio interno  dove i tuoi bisogni possano essere soddisfatti in modo sano. Cara Giovanna non esitare a chiedere aiuto!  Non vuoi parlarne con la mamma? Puoi andare dal medico di famiglia e spiegargli la situazione; lui potrà indirizzarti a professionisti del settore.


Ricorda che nessuno è perfetto, ma siam tutti belli così come siamo!

Un forte abbraccio

Miriam



Rubrik: Ich und mein Körper Essstörung Magersucht/Bulimie

Indietro