Ho paura di quando partirà

Ciao, sono un ragazzo, con pochi amici.. sto con una ragazza che amo alla follia da ben 3 anni... parte per 2 settimane e non avrà rete... solo qualche volta.. ma non ci sentiremo troppo... io non ho molti amici.. cioe ne ho 2 o 3 ma non ritengo nessuno importante.. ho paura di quando partirà.. cosa faro, come staro.. e quando saro solo cosa e come faro?.. consigli? Non ditemi di uscire con loro.. lo faro poco.. priorio perche non mi trovo troppo bene... ma il resto del tempo che faccio? E quando avro bisogno di lei?

Cosa ti piace fare?

Caro Orlando,

posso capire che la partenza della tua ragazza ti metta paura. Le ore che trascorri con lei, saranno "ore libere", in un certo senso ore da riempire. Ovviamente la tua ragazza ti mancherà molto, ma hai due possibilità : la prima è chiuderti in te stesso e soffrire per due settimane, mentre la seconda è cercare di vivere comunque bene e usare questo tempo per conoscere meglio te stesso.

Cosa ti piace fare? Non lo sai? Allora prova diverse cose. Per esempio potresti fare dello sport, cucinare, fare passeggiate o andare in montagna, oppure far visita alla nonna o  impara qualcosa di nuovo. È importante che la tua vita sia bella indipendentemente dalla presenza della tua ragazza. Lei deve essere qualcosa di positivo, un "più" nella vita e non l'unica fonte di gioia. Prova a prendere queste due settimane come una sfida: imparare a conoscere te stesso e fare qualcosa che piace a te! 

Per quanto riguarda l'aver bisogno di lei...cosa intendi esattamente? Se c'è una cosa in programma che ti mette un po' paura, potresti parlarne con lei e cercare assieme una soluzione. Altrimenti puoi rivolgerti a qualcun altro e chiedere consiglio.

Noi siamo sempre a disposizione!

Forza Orlando! Ce la farai :-)

Miriam

 

 


Rubrik: Sich selbst finden Angst Liebe und Sex Beziehung

Indietro