_Dettaglio

Autolesionismo e ginnastica

Sto male.. Sono autolesionista da un anno... E ho il problema della ginnastica.. Prima avevo scuse ma ora il mio maestro non vuole più e mi obbliga.. Mi sono slogata un polso e avrò la giustificazione del medico.. Come faccio x questa settimana? I tagli che ho sulle braccia sono tanti e si vedono ancora.. Un amica dice che dovrei parlarne con il maestro... Ma ho paura che poi lo dica ai miei e loro non lo devono sapere... Non so che fare.. Se faccio ginnastica tutti vedrebbero i tagli...

 

Autolesionismo e ginnastica

 

Cara Elena

Io credo che il tuo maestro si sia già accorto da tempo che c'è qualcosa che non va. Forse parlarne con lui è un buona idea. Potresti dirgli che hai delle ferite e se chiede quali puoi fargliele vedere oppure dirgli che sono ferite che ti infliggi da sola. Il tuo maestro a quel punto rifletterà sul da farsi. Se non te la senti di farlo da sola, porta una buona amica con te.

La possibilità che lui decida di dirlo ai tuoi genitori esiste e non credo tu debba averne paura. Cosa immagini che succeda se tua mamma o tuo papà vengono a sapere che ti tagli? Pensi che svengano? Oppure credi che ti sgridino? Sai cosa credo che succeda? Io credo che loro si preoccupino e si chiedano come ti si può aiutare. Parto dal presupposto che i tuoi genitori ti vogliano bene e che vogliano che tu stia bene. Perché allora non permettergli di essere li per te e di aiutarti?

Nascondersi non è una soluzione a lungo termine. Parlare del fatto che ti tagli, cercare aiuto e soprattutto trovare un modo per smettere invece lo sono!

Alexander


Rubrik: Lehrpersonen Ritzen Geheimnis

Indietro